Ultimora

Gli studenti artisti di via Ripetta vendono le loro opere per acquistare i pc rubati

Bella iniziativa quella intrapresa dagli studenti del liceo artistico di via Ripetta a Roma. Il 17 gennaio qualcuno ha rubato venti computer dai laboratori dell’istituto, mettendo a repentaglio il corso di studi di grafica computerizzata. Per raggranellare i soldi sufficienti all’acquisto di nuovi pc, i ragazzi hanno avuto la bellissima idea di mettere in vendita, oggi e domani, alcune loro opere come sculture, fumetti e dipinti create per l’occasione. Il titolo della mostra è Heart to art e parteciperanno tutti gli studenti dello storico liceo. Una commissione presediuta da professori e studenti ha selezionato i lavori più belli che verranno esposti nell’aula magna e nel celebre cortile a forma di ferro di cavallo. Dalle 9,30 alle 17, 30 di oggi e dalle 9,30 alle 15, 30 di domani si potranno acquistare quindi dipinti, illustrazioni pubblicitarie, sculture in creta, oggetti di design e tante altre opere artistiche nate dall’ azione tanto creativa quanto lodevole di questi ragazzi.

Commenti