Ultimora

All’asta la bozza di lavoro di Quarto potere del regista Orson Welles

Il 5 e 6 marzo in occasione dell’asta 1000 Ways of seeing: the private collection of the late Stanley J. Seeger, Sotheby’s Londra presenta, assieme ad altri 1000 oggetti appartenenti alle più diverse categorie collezionistiche, un pezzo fondamentale per la storia del cinema: la bozza di lavoro di Quarto potere, appartenuta al leggendario regista Orson Welles con ancora il titolo provvisorio The American; lo stesso manoscritto che Welles lesse a George Schaefer, presidente della celebre casa di produzione cinematografica RKO, quando presentò per la prima volta il copione. Il valore di questo pezzo, con stima 17,900-23,900 euro, non deriva esclusivamente dalla sua eccezionale rarità – solo un’altra copia a firma di Welles è documentata – ma anche dalla sua prestigiosa provenienza. Il copione venne infatti acquistato da Christie’s New York il 16 Dicembre 1991 da Stanley J. Seeger, tra i più grandi collezionisti del nostro tempo.

Commenti