Ultimora

Walter Veltroni debutta alla regia con un film su Berlinguer

Walter Veltroni ha sempre dichiarato una grande passione per il cinema. Debutta ora alla regia nel segno della politica con il film Quando c’era Berlinguer, un titolo che molti militanti di sinistra troveranno in queste ore particolarmente malinconico, è un documentario che racconta il segretario del Pci dal ’72 alla sua morte nel 1984, a Padova. «È un atto d’amore verso un uomo che per me è stato importante», dice Veltroni. Prodotto da Sky con Palomar, uscirà in sala il 27 marzo dalla Bim.

Commenti