Ultimora

La belle ferroniere di Leonardo al Louvre di Abu Dhabi. È polemica

La Belle Ferroniere (Ritratto di Dama) di Leonardo da Vinci sarà prestata al Louvre di Abu Dhabi, la nuova filiale del museo parigino negli Emirati Arabi Uniti la cui apertura è prevista entro il 2015. Lo rende noto il giornale d’arte online La Tribune de l’Art che è riuscito a procurarsi in anteprima alcune indiscrezioni sulla lista delle opere. Oltre al quadro di Leonardo, scrive il giornale, figura anche Il Pifferaio (Le joueur de fifre), celebre dipinto di Edouard Manet conservato al Museo d’Orsay. La Tribune de l’Art denuncia ”questa mania dei musei francesi di prestare in modo indiscriminato i propri capolavori”. In particolare La Belle Ferroniere, che dovrebbe essere prestata per un anno a partire dal novembre del 2015 al Louvre di Abu Dhabi, è fragile e sarebbe rischioso farla viaggiare. Inoltre il prestito non ha alcun interesse scientifico. Questo quadro è stato prestato recentemente solo una volta, nel 2011 per la retrospettiva della National Gallery di Londra dedicata a Leonardo. Il prestito non venne invece accordato, in seguito alle polemiche, per la grande mostra sui capolavori del Louvre organizzata nel 2009 al palazzo della Gran Guardia di Verona. Il servizio stampa del Louvre, contattato dall’Ansa, fa notare che la lista definitiva delle opere prestate a Abu Dhabi non è stata ancora resa nota.

Commenti