Ultimora

Nuove nomine nel cda del teatro dell’Opera

La contorta vicenda relativa al rinnovo del consiglio d’amministrazione del teatro dell’Opera di Roma si avvicina a una lenta soluzione. Il cda nuovo deve essere nominato entro la deadline del 20 dicembre. Per il momento sono stati nominati Matteo Fabiani e Giorgio Battistelli. La designazione è arrivata ieri in serata dal Mibac. Il primo passo è stato fatto dal ministro Massimo Bray che ha esortato gli altri soci fondatori del Costanzi, il comune e la regione a stringere i tempi e scoprire le prorpie carte. «Voglio un consiglio composto da personalità competenti, che come noi coltivano l’idea di continuare un percorso di valorizzazione del teatro», ha affermato il ministro nei giorni in cui proteste, minacce di scioperi e ipotesi di commissariamento hanno corso il rischio di far saltare la prima dell’Ernani diretta da Riccardo Muti.

Commenti