Foto

Carlo Prati, Alien urbs

Carlo Prati, Alien urbs presenta 19 lavori fotografici, esposti alla Casa dell’Architettura di Roma a cura di Giorgio de Finis, in parte inediti ottenuti da collage digitali realizzati dall’autore dal 2008 ad oggi.  L’artista rivela la Roma profonda, liminare, lontana dal circuito dei flussi turistici, come spiega il curatore Giorgio de Finis: «La sua visione di Roma è quella di una città che si veste da megalopoli asiatica, la Roma a macchia di leopardo delle immense periferie e del nuovo fronte della città, la Roma dei migranti e dell’emergenza abitativa, della lottizzazione selvaggia, degli scandali. Una Roma piena di astronavi, quella di Alienlog, ma non per questo meno reale. Fino al 3 gennaio. Info: www.casadellarchitettura.org

 

Commenti