Ultimora

Raccontare il cibo con la pubblicità

Sono oltre 300 le immagini proposte da Marco Panella nella mostra da lui curata al palazzo delle Esposizioni che mostrano più di cinquant’anni di storia italiani vista attraverso el pubblicità del cibo. Il punto di osservazione scelto per Il Cibo Immaginario, questo il titolo della mostra, è quello della memoria e del linguaggio estetico delle pubblicità del cibo che hanno sorriso agli italiani dalle pagine dei  rotocalchi, testate con milioni di copie vendute a settimana e che offrivano ai lettori una straordinaria sintesi tra informazione e lettura popolare d’evasione; da quelle pagine, le pubblicità del cibo precorrevano i tempi, ne esaltavano le tendenze, alimentavano un sistema di ambizione e di rincorsa sociale e, viste oggi, a distanza di decenni, ci restituiscono intatta l’immagine di una Nazione che aveva fiducia in se stessa e che, pur con tutti i suoi tratti d’ingenuità, era in cammino verso la modernità. Info: www.palazzoesposizioni.it

Commenti