Belen Rodriguez legge Julio Cortazar

Milano

Un paio di fogli stampati, dietro un muro di pubblicità 2 jevels e in mezzo Belen Rodriguez che alla Domus Academy di Milano legge uno scritto dell autore argentino Julio Cortazar. Con trasporto aggiunge la rivista Oggi che riporta anche delle dichiarazioni rilasciate dallo showgirl come «Da quando avevo 15 anni sogno di essere una donna che porta i pantaloni e che riesce a realizzarsi. Non avrei mai potuto fare la casalinga, stare a casa con i bambini ad aspettare il marito che porta i soldi». Oppure «Sul lavoro spesso mi trovo a dover essere finta a soridere, fare battute, anche se magari sono inversa, stanca e non ho voglia. Ma lo faccio perché sono al lavoro e sono una professionista».