Dario Fo, sottoscrizione per l’opera sul pestaggio alla Diaz

Genova

Un’opera per Genova: sottoscrizione popolare per regalare a Genova il quadro di Dario Fo che raffigura il pestaggio della polizia alla Diaz durante il G8 del 2001. Il ricavato andrà alla Comunità di San Benedetto. L’idea è stata lanciata al Politeama genovese che ospitava il debutto dello spettacolo di Dario Fo In fuga dal Senato tratto dal libro scritto da Franca Rame edito da Chiarelettere. «La pittura illustra quello che è successo alla Diaz – racconta Fo – quello che molti organismi internazionali definiscono come l’atto più cruento e infame prodotto dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Un atto disumano, che dà vergogna a tutta Italia». Il dipinto è realizzato con tecnica mista su tavola, misura cm 155 x 120 e ha una quotazione di poco superiore ai 20mila euro. Per contribuire: Banca Etica, Iban: IT86J0501801400000000138289 causale: Opera Scuola Diaz di Dario Fo. [popoff.globalist.it]