Ad Artissima una scultura contro il femminicidio

Torino

Una scultura di ghiaccio contro la violenza sulle donne sarà installata nel cortile del Rettorato dell’università di Torino dall’8 al 10 novembre, in occasione di Artissima. L’opera Cryogenic sarà realizzata con 20 blocchi di ghiaccio 100×50 e dello spessore di 25 centimetri. Nel presentarla il rettore Gianmaria Ajani e l’artista Raoul Gilioli ne hanno sottolineato il valore educativo, di formazione della cultura dei diritti. Il ghiaccio simboleggia l’isolamento che vive la vittima.

Articoli correlati