Youtube potrebbe diventare a pagamento

San Bruno (California)

Youtube potrebbe diventare a pagamento dal prossimo Natale. Presto, così si vocifera, dovrebbe proporre agli utenti due modalità di abbonamento: ascolto e visione gratuiti ma con pubblicità (sostanzialmente quello che succede adesso) oppure a pagamento, senza interruzioni e con la possibilità di scaricare i brani per ascoltarli quando non si è connessi. La ragione di tale scelta potrebbe risiedere, oltre che nei diritti, nel poter disporre di maggiore scelta nella distribuzione e nella vendita dei contenuti musicali.