Paul McCartney, concerto a sorpresa a Covent Garden

Londra

«Buon pomeriggio! Benvenuti a Covent Garden». Con queste parole Paul McCartney è comparso a Covent Garden a Londra a sorpresa per esibirsi davanti a una folla di circa 2.000 persone, subito andate in visibilio per l’inattesa esibizione dell’ex Beatle. «Eseguiremo alcuni brani del nuovo album, quindi tirate fuori i vostri telefonini… se non l’avete già fatto», ha detto il musicista, 71 anni, prima di cominciare a esibirsi suonando quattro pezzi dell’album New.

Articoli correlati