Ernst Billgren scelto per disegnare l’etichetta dell’Amarone Costasera

Stoccolma

Che cosa succede quando vino e arte si incontrano? Il progetto artistico Costasera contemporary art, a cura di Masi Agricola è stato creato proprio per supportare questo connubio. Ogni due anni l’azienda seleziona un artista di fama internazionale per realizzare con un’opera l’etichetta del suo vino color rubino, l’Amarone Costasera. Quest’anno è toccato all’artista svedese Ernst Billgren, che ha eseguito l’opera pittorica Natura e cultura, riprodotta sulle etichette della selezione di bottiglie del Costasera Amarone annata 1998 e presentata a Stoccolma il 16 ottobre. Come riportato dal sito del Gambero Rosso, l’artista ha così commentato il suo quadro: « Il capriolo e il suo cucciolo simboleggiano la cura trasmessa attraverso le generazioni, le abitazioni esprimono la volontà di costruire una società prospera e fondamentale per la viticoltura, i frutti rappresentano la ricchezza del vino stesso».

Articoli correlati