I primi artisti erano donne, lo dicono le grotte preistoriche

Madrid

È stato l’archeologo Dean Snow ad analizzare le pitture primirive dipinte nelle grotte francesi e spagnole. Snow dopo anni si ricerche è arrivato a scoprire un dato curioso: i primi artisti non erano uomini ma donne. Pubblicato sul National Geographic, la tesi si basa sulle impronte delle mani lasciate sulla pietra che secondo l’archeologo e per la loro conformazione sono da attribuire alle donne. La media di tracce femminili è molto alta, quasi due su tre dei casi analizzari si possono ricondurre al gentil sesso. Qui la ricerca completa.