Ultimora

A Gianni Caravaggio il Premio Acacia 2013

L’artista Gianni Caravaggio è il vincitore del Premio Acacia 2013. La proclamazione ufficiale avrà luogo giovedì 10 ottobre alle ore 18.30 presso la galleria Kaufmann Repetto di Milano, dove è in corso la personale dell’artista dal titolo Cinque proposizioni per un mondo nuovo. Per l’occasione è prevista una visita esclusiva alla mostra, durante la quale l’artista presenterà l’opera, che verrà generosamente donata all’associazione. Allievo di Luciano Fabro e riconosciuto protagonista della scena artistica italiana, le sue opere sono state esposte in prestigiose istituzioni tra cui Castello di Rivoli, Mart di Rovereto, Palazzo Reale e fondazione Pomodoro a Milano, Museo di Storia Naturale di Venezia, Kunstverein di Francoforte; il prossimo anno saranno accolte dal Muse e d’art Moderne di Saint–E’tienne. Gianni Caravaggio incarna il ruolo dell’artista demiurgo e tramite i suoi lavori sollecita noi stessi a fare altrettanto con l’immaginazione, ovvero l’occhio interiore, che condurrà alla creazione di nuovi mondi. Nelle sue opere l’artista parte dallo studio rigoroso delle teorie scientifiche sull’origine dell’Universo, da cui nascono cosmogonie di zucchero, farina e lenticchie, messe in scena con un’estetica pura e rigorosa. Essenzialità che per Caravaggio, non e’ semplificazione, ma sintesi, intesa come inizio. Il Premio Acacia, del valore di 15mila euro, giunto oggi alla decima edizione, viene assegnato con cadenza annuale a un giovane artista allo scopo di sostenerne e promuoverne la creatività, anche grazie al suo inserimento in circuiti espositivi di rilievo. In questi dieci anni di attività, Gianni Caravaggio è stato una presenza costante nelle mostre organizzate dall’associazione: già nel 2003 è tra i protagonisti di Invito, con una sua personale ospitata dall’abitazione di un collezionista. Ad essa seguono le collettive Presenza Assenza, 2005, Miart, Gli artisti italiani della collezione Acacia, 2012, Palazzo Reale di Milano e ‘Bestiario Contemporaneo. Tra arte e scienze, artisti italiani dalla Collezione Acacia, visitabile fino al 24 ottobre al Museo di Storia Naturale di Venezia.

Commenti