Ultimora

L’ultimo libro su Caravaggio

Due anni di ricerche dedicate alla vita e alle opere di Michelangelo Merisi sfociano nell’ultima pubblicazione dello storico dell’arte Costantino D’Orazio, Caravaggio segreto, segnalato su Repubblica. L’artista conosiuto per il suo particolare e suggestivo rapporto con la luce aveva fatto smantellare parte del soffitto del suo appartamento per ottenerere quella luminosità che si ritrova nella Madonna dei pellegrini o nella Morte della Vergine. A Roma, per più di un decennio passato in via della Scrofa, Caravaggio ha realizzato i suoi più grandi capolavori, come le tele della cappella Contarelli in San Luigi dei francesi, descritte in un intero capitolo in cui D’Orazio svela i segreti che Caravaggio ha inserito all’interno delle scene.

Commenti