Francis Bacon, all’asta da Sotheby’s il ritratto dell’amante

New York

Il 14 maggio a New York da Sotheby’s nel corso dell’asta di arte contemporanea sarà presentato Study for a Portrait of P. L. (1962) di Francis Bacon (nella foto un dettaglio dell’opera, foto Simon Warren). Questo ritratto è un omaggio allo sfortunato amante dell’artista, un rapporto fondamentale per Bacon. Dipinto postumo, pochi mesi dopo la precoce morte di Peter Lacy – per abuso di alcool nel 1962 – questo dipinto è il più importante e iconico ritratto di Lacy mai creato da Bacon e formalmente segna l’evoluzione del suo lavoro nei decenni successivi. Studio per un ritratto di P. L. dal lontano 1972 non è più stato esposto al pubblico. L’opera ha una stima di 30/40 milioni di euro. (fonte adnkronos)

Articoli correlati