Ultimora

Fai i tuoi conti, i musei d’arte contemporanea contro l’HIV

Fai i tuoi conti, la nuova campagna di sensibilizzazione e comunicazione contro il contagio del virus dell’HIV, è in arrivo in alcuni tra i principali musei d’arte contemporanea italiani, tra cui il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, la Gam di Torino, il Macro di Roma, il Mart di Rovereto, il Museion di Bolzano e il Museo del Novecento e la Triennale di Milano. L’iniziativa è stata organizzata dal fotografo Rocco Toscani a favore di Nps Italia Onlus, confermando l’impegno e la messa in gioco dell’arte contemporanea e dei musei in Italia, che si schierano contro l’HIV. In occasione del World Aids Day 2012, la giornata mondiale contro l’Aids che si terrà il prossimo primo dicembre, si è ben pensato di pianificare una campagna che parlasse di prevenzione ma anche di risparmio. Fai i tuoi conti sviluppa un concept importantissimo che parte dalla eclatante differenza tra il costo di un condom e la spesa a carico del Sistema sanitario nazionale di un malato di Hiv, senza parlare del fatto che questo minuscolo gesto di prevenzione può risparmiare non una, ma più vite, dalla malattia.

Commenti