Ultimora

Christie’s, all’asta Fontana e Pistoletto

Oggi a Londra, all’asta di Christie’s, presentate due grandi opere italiane: il Concetto Spaziale, Attese (1966) di Lucio Fontana e un capolavoro dell’arte povera, di Michelangelo Pistoletto, dal titolo Metri cubi d’Infinito, del 1966, proveniente dalla collezione di Graziella Buontempo. Per Fontana l’asta parte da una quotazione massima di circa 3,5 mln di euro, più basso il prezzo per Pistoletto, con base d’asta intorno agli 800mila euro. Sulla tela in vendita sul retro c’è  un appunto dell’artista: “Oggi vado a pranzo col premio Nobel e amico Quasimodo“.

 

Commenti