Ultimora

Parte il (bio)festival che anima la città

Bolzano diventa la capitale dell’innovazione dal 27 al 29 settembre. Infatti la città viene animata da un festival che gira intorno alla green economy e alle risorse energentiche alternative. Non poteva essere un’altra città ad ospitare una manifestazione del genere. La città altoatesina è infatti all’avanguardia su molti fronti: ci sono, per esempio 386 metri quadrati di pannelli solari per ogni mille abitanti quando la media nazionale è di 27 e quella europea di 57. Grazie a questa densità Bolzano anche d’inverno riscalda l’acqua grazie al sole. E poi ancora sfruttamento delle sorgenti idriche e biogas. Il festival invece propone tre giorni di workshop con incontri e La lunga notte della ricerca il 28. Lo slogan è con (poca fantasia, ma molta efficacia): Nuove energie.

Commenti