Mondadori riedita tutte le opere di Tiziano Terzani

Giornalista per caso dopo anni di lavoro alla Olivetti, Tiziano Terzani dal 1969 è stato uno dei più precisi e coinvolti corrispondenti dall’Asia, inviato speciale di diverse testate, dal Corriere della Sera a Der Spiegel, testimone di varie guerre e profondamente pacifista. L’enorme mole del suo lavoro è stata riunita da Mondadori nella collana I Meridiani e sarà presentata a Firenze, in Palazzo Vecchio, mercoledì 2 novembre, alle ore 18, nel Salone dei Cinquecento, alla presenza tra gli altri del sindaco Matteo Renzi e della vedova di Terzani, Angela Staude. In particolare Mondadori dedica due volumi a Terzani. Il primo volume, in libreria da qualche mese, presenta le opere fino al 1992. Il secondo volume, adesso in uscita, comprende invece la produzione letteraria più recente. I volumi sono curati da Alen Loreti, giovane studioso che da diversi anni si dedica all’opera e al messaggio dello scrittore e giornalista. Alla presentazione interverrà, oltre allo stesso Loreti, gli storici Franco Cardini e Gian Carlo Calza. I lavori saranno coordinati da Renata Colorni.