Firenze, in mostra i ''Brics''

Per il ciclo Bric News. Arte contemporanea da Brasile, Russia, India e Cina, a cura di Lorenzo Giusti, il Centro per l’arte contemporanea EX3 di Firenze presenta, dal 10 novembre 2011 al 6 gennaio 2012, due nuovi eventi: una mostra personale dei fotografi cinesi Birdhead, dal titolo New Village, e la proiezione del video Vot, dell’artista russo Victor Alimpiev. Bric è un acronimo utilizzato in economia per riferirsi congiuntamente a quattro paesi – Brasile, Russia, India e Cina – il cui il PIL pro-capite, negli ultimi dieci anni, è cresciuto esponenzialmente. Il termine è apparso per la prima volta nel 2001 in una relazione della banca d’investimento Goldman Sachs, la quale spiegava come i quattro paesi si troveranno presto a dominare l’economia mondiale. A dieci anni di distanza dal conio del termine e dalla relativa messa a fuoco di questa nuova realtà economica, il Centro per l’arte contemporanea EX3 di Firenze dedica ai paesi dell’area BRIC una serie di eventi (mostre e proiezioni) volti a illustrare, attraverso il lavoro di alcuni artisti nati nel corso degli anni Settanta e già conosciuti internazionalmente, le tensioni emotive a cui le giovani generazioni brasiliane, russe, indiane e cinesi sono sottoposte in virtù del radicale cambio di ruolo e di prospettiva dei rispettivi paesi. Info: www.ex3.it.