Roma, al via l'iniziativa La provincia delle meraviglie

Si terrà fino al 10 gennaio 2012 la terza edizione della iniziativa La Provincia delle Meraviglie. Alla scoperta dei tesori nascosti, promossa dalla Presidenza della Provincia di Roma, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Culturali, l’Assessorato alle Politiche del Turismo dello Sport e delle Politiche Giovanili e l’Assessorato alle Politiche dell’Agricoltura. L’iniziativa prosegue fedele all’obiettivo originario di favorire lo scambio e la fruizione culturale tra Roma e la sua Provincia, procedendo nella sua opera di promozione di un patrimonio comune di straordinaria ricchezza variamente caratterizzato da una realtà culturale ricca di storia e tradizioni. Venerdì il presidente Nicola Zingaretti ha inaugurato l’iniziativa con l’apertura della prima mostra in calendario dal titolo "22 gennaio 1944. Lo sbarco". Aperta al pubblico fino al 27 novembre nel Salone Centrale del Complesso del Vittoriano, l’esposizione offre ai visitatori l’occasione per immergersi nel racconto della nostra storia recente. Partendo dalla constatazione che numerosi comuni del territorio sono stati teatro di battaglie, di bombardamenti e atti di resistenza, la grande mostra presenta il lavoro di ricerca e acquisizione di dati e memorie, storie e racconti compiuto sul territorio della provincia e presso gli archivi britannici, statunitensi e tedeschi dal team di storici coordinato dal professor Umberto Gentiloni Silveri, ideatore e curatore della rassegna. Al fine di raccontare la storia ci si è avvalsi di oltre 300 fotografie inedite in Italia, mappe, filmati, documenti e manufatti di varia tipologia. A corollario della mostra, e in occasione del Premio 4 giugno della Provincia di Roma, nel mese di dicembre il presidente Nicola Zingaretti incontrerà i ragazzi e le ragazze delle scuole medie superiori nell’ambito di una giornata di riflessione volta ad approfondire alcune delle principali tematiche storiografiche inerenti le vicende della II guerra mondiale.