Montecitorio in mostra per i 150 dell'unità d'Italia

Il trono su cui sedeva il re in occasione del discorso alla Corona, i vestiti insanguinati di Giovanni Amendola aggredito dai fascisti nel 1925, il ventaglio donato nel 1970 a Nilde Iotti, prima presidente donna, accanto all’ultimo regalato a Fini. La Camera dei deputati, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, apre le porte e racconta la sua storia con una mostra inaugurata lunedì a Montecitorio alla presenza di Giorgio Napolitano e con gli interventi del presidente della Camera, Gianfranco Fini, e di Fausto Bertinotti, presidente della Fondazione della Camera. Una mostra allestita dalla Fondazione Camera dei deputati, nella sala della Regina di Montecitorio, dal 18 ottobre al 10 dicembre, che con l’aiuto di filmati, documenti, oggetti, illustrazioni, racconta i momenti più importanti della storia della Camera intrecciando i grandi problemi della democrazia rappresentativa e l’evoluzione del Paese. Info: www.camera.it.

Articoli correlati