Ferrara, 4 nuove sale per il museo archeologico

Il Museo archeologico nazionale di Ferrara, sito in Palazzo Costabili detto di Ludovico il Moro, apre quattro nuove sale espositive. L’inaugurazione è prevista venerdì 14 ottobre alle 18 alla presenza del direttore regionale dei Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna Carla Di Francesco. Le nuove quattro sale espositive concludono la serie di iniziative di restauro e valorizzazione – con il recente allestimento della Sala delle Piroghe e della Sala degli Ori ed il restauro del Giardino neo-rinascimentale e del Giardino di Levante – iniziate negli anni Novanta e oggi arrivate a definitivo compimento. I nuovi spazi espositivi, situati al piano terra e mai aperti al pubblico in precedenza, hanno nuovi strumenti didattici e tecnologie della comunicazione. Una prima sala, interamente dedicata all’abitato di Spina, per la prima volta illustrata con materiali che mostrano gli aspetti urbanistici, architettonici e sociali. Info: http://www.archeobo.arti.beniculturali.it/ferrara/index.htm.