Cesac Caraglio (Cn), sabato doppia vernice

Sabato 24 settembre dalle ore 16 alle 20, presso il Filatoio di Caraglio, avrà luogo l’inaugurazione delle due mostre 00 Italia. Non c’è un’ombra nella quale scomparire ed Esponenziale. Vedute dalla collezione La Gaia. Entrambe le esposizioni si aggiungono alla personale di Andrea Fenoglio e Diego Mometti Il popolo che manca – attualmente in corso al Filatoio – costituendo un insieme che declina l’arte contemporanea entro diverse scale e prospettive: il territorio, l’Italia, la scena internazionale. Attraverso le opere di oltre 20 artisti, i visitatori del Filatoio potranno dunque misurarsi con un ampio panorama di ricerche attente a temi sensibili quali il rapporto tra località e globalità, presente e storia, memorie individuali e collettive. Secondo gli indirizzi di Fare museo, le due mostre sono il frutto di una rete di collaborazioni e sinergie, innescate da un lato per avviare nuove strategie espositive capaci di far fronte alle criticità delle attuali politiche culturali e, d’altra parte, per articolare nelle pratiche espositive, nuove forme di autorialità e curatorialità fondate sullo scambio e sul rilancio. Info: www.cesac-caraglio.com.