Roma, ''Trouble rainbow'' alla Marie-Laure Fleisch

La mostra "Trouble rainbow" è il risultato di un lavoro fondato sulla condivisione e sulla sinergia creativa tra Claudia Comte, Athene Galiciadis e Melodie Mousset. Lo spazio della galleria Galleria Marie-Laure Fleisch, a Roma, è stato ripensato come un habitat immaginario, risultato dell’incontro di tre personalità artistiche distinte che condividono modalità e procedimenti espressivi. "Trouble rainbow" potrebbe ricordare un misterioso antro dipinto e abitato da un moderno eremita che colleziona in chiave naturalista opere in legno, pietra e carta. In occasione dell’inaugurazione Melodie Mousset presenterà una performance in galleria con l’artista e coreografo Zachary Sharrin, ideata parallelamente al progetto installativo. La performance si ripeterà giovedì 6 ottobre alle ore 19 all’Istituto Svizzero di Roma (via Ludovisi 48) in occasione della conversazione tra le artiste e Valentina Sansone, curatrice dell’Isr, che si concluderà poi con la presentazione del catalogo "Trouble rainbow" (edizioni Nero, Roma). La mostra partecipa all’evento Roma "Art 2 nights" (Inaugurazione collettiva delle gallerie il 22 settembre, 23-25 settembre), e alla Giornata del contemporaneo (8 ottobre). Info: www.galleriamlf.com.