Firenze, dopo due anni riapre il museo del Bigallo

Il museo del Bigallo di Firenze, chiuso da due anni, ha riaperto venerdì come centro polifunzionale: non solo stanze espositive a due passi dal Duomo, ma anche infopoint turistico (al posto di quello di Borgo Santa Croce) e luogo di eventi. L’inaugurazione si è svolta alla presenza del sindaco Matteo Renzi. «La Loggia del Bigallo – ha sottolineato il primo cittadino – torna ad avere quella funzione ospitale che aveva in passato, quando si occupava delle persone meno fortunate. Oggi accogliera’ i turisti proprio nel cuore di Firenze, un piccolo gesto di benvenuto, come abbiamo già fatto con il fontanello di acqua in piazza Signoria, che contemporaneamente darà la possibilità di entrare nel museo per scoprire la bellezza di questa struttura». Info: www.bigallo.net.