Governo francese acquista manoscritto di Robespierre

Lo Stato francese ha acquistato, a trattativa privata, un manoscritto di Maximilien Robespierre, il leader giacobino della Rivoluzione francese intitolato "Finances". È stato il ministero della Cultura ad annunciare l’acquisizione affidando il documento agli "Archives de France". Si tratta di un testo inedito scritto nei giorni rivoluzionari della Costituente, intorno al 1791.