Roma, arte e solidarietà con la mostra-asta Fabula

Martedì 17 maggio alle 19,30 Mario Resca inaugurerà all’associazione "Fabula in art" di Roma la mostra-asta Fabula, con le opere donate da 43 artisti tra cui Mimmo Paladino, Michelangelo Pistoletto, Shirin Neshat, Bruno Ceccobelli, Sidival Fida, Cloti Ricciardi, Sante Monachesi, Pietro Ruffo, Ackroyd & Harvey, Christiane Lohr e altri. Martedì 14 giugno alle 19 si terrà invece l’asta nei musei di San Salvatore in Lauro battuta da Christie’s. I fondi verranno devoluti per il sostegno e la costruzione di scuole in varie aree sottosviluppate del mondo come Zambia, Andhra Pradesh (India) e Haiti. È il terzo anno che molti artisti donano le loro opere per il sostegno all’educazione, chiave dello sviluppo. L’arte diventa così elemento di sensibilizzazione per la solidarietà ma anche per la formazione e lo scambio di giovani artisti dei diversi continenti. Lo scorso anno, in occasione della mostra, sono state esibite nei musei di San Salvatore in Lauro le opere di un giovane e bravo artista dello Zambia, Stary Mwaba. Quest’anno sarà la volta di due artisti indiani, Roy Thomas e Saptarshi Naskar. Inoltre è previsto lo stage di due artisti del Madagascar nella Cittadellarte di Michelangelo Pistoletto con cui "Fabula in art" ha stretto un rapporto di collaborazione. Associazione "Fabula in art", piazza San Salvatore in Lauro 15, Roma. Info: www.fabulainart.org.