Pesaro, addio allo scultore Loreno Sguanci

Lo scultore Loreno Sguanci è morto a Pesaro a 80 anni. Noto per le sue opere di grandi dimensioni realizzate in legno, come la serie Grandi tavole dei segni. Nato a Firenze nel 1931, era ricoverato in ospedale da qualche giorno. A Pesaro si era trasferito nel 1952, per insegnare Discipline plastiche nell’Istituto d’arte, ed era stato anche assessore alla Cultura. Messaggi di cordoglio sono stati inviati alla famiglia dal presidente della provincia di Pesaro Urbino Matteo Ricci e dall’assessore alla Cultura Davide Rossi.