David, pieno di candidature per Noi credevamo

Noi credevamo di Mario Martone ottiene ben 13 candidature ai David di Donatello 2010-2011, tra queste anche il David Giovani. Secondo nelle preferenze dei 1.684 giurati, Benvenuti al sud di Luca Miniero, con 10 candidature (compreso David Giovani). Seguono La nostra vita di Daniele Luchetti, con 8 candidature, a pari merito con Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo e Venti sigarette di Aureliano Amadei (con David Giovani). Infine quattro candidature per Una vita tranquilla di Cupellini.