Torino, riapre il Museo nazionale dell'automobile

Riapre il 19 marzo, dopo quattro anni di lavori di ristrutturazione ed ampliamento, il Museo nazionale dell’automobile di Torino. Il museo cambia il suo volto ma soprattutto cambia la sua natura e la sua "mission": non una semplice ristrutturazione architettonica ma un intervento che mira a posizionare in modo dinamico e sensazionale la nuova realtà museale all’interno del panorama culturale italiano. Il suo aspetto, contemporaneo e avveniristico, è stato progettato e ideato dall’architetto Cino Zucchi e l’innovativo spazio espositivo è firmato dallo scenografo François Confino, che a Torino ha già allestito il Museo del cinema. L’8 marzo alle 11,30 si svolgerà una conferenza stampa di presentazione del rinnovato Museo nazionale dell’automobile.