Due milioni e mezzo per il Magna Graecia festìval

In riferimento alla programmazione del Magna Graecia teatro festival per il triennio 2011-2013, approvata dalla Giunta regionale della Calabria per una spesa complessiva di 2 milioni e 400 mila euro, l’assessore alla Cultura Mario Caligiuri ha dichiarato che «si tratta di un evento importante per la Calabria che, attraverso una programmazione di lungo periodo, potrà diventare un avvenimento significativo capace di incidere sull’attrattività turistica e sul PIL della nostra regione».

Articoli correlati