Torna il Lago dei cigni all'opera di Roma

Giovedì 10 febbraio va in scena al teatro dell’Opera di Roma Il lago dei cigni nella elegante e fortunata versione coreografica creata da Galina Samsova per lo Scottish Ballet nel 1996. Nel doppio ruolo di Odette e Odile il ritorno a Roma di Irina Dvorovenko. Al suo fianco il cubano José Manuel Carreño che interpreta Siegfried. I due primi ballerini dell’American ballet theatre si esibiranno nelle prime due rappresentazioni. Nelle repliche la giovane Alessandra Amato, uno dei diamanti della compagnia capitolina, si alternerà con due partner fuoriclasse, Igor Yebra e Robert Tewsley.