Salina doc fest, sbanca Corde di Sannino

Il Premio Tasca d’Almerita e quello Cinema.Doc del Salina doc fest sono andati al documentario Corde di Marcello Sannino. Il doc è la storia di un giovane pugile di Napoli che insegue il suo sogno di normalità tra violenza e degrado. Valerio Mastandrea, presidente di giuria, ha detto che «il documentario indipendente è una grande risorsa perchè permette agli autori di raccontare e di fare ciò che vogliono, senza dover rispondere a nessuno delle loro scelte».