Van Dyck: oltre 9 milioni di euro per l'Autoritratto

Nuovo record mondiale per un’opera dell’artista fiammingo Antoon Van Dyck (1599-1641). Un Autoritratto realizzato dal pittore poco prima della sua morte è Mstato battuto dalla casa Sotheby’s a Londra per 8,3 milioni di sterline (9,2 milioni di euro), stabilendo così un nuovo primato per Van Dyck. Datata 1641 e realizzata negli ultimi mesi del 1640, la tela è stata al centro di un’accesa gara al rialzo tra sette acquirenti, che ha visto quasi triplicare il prezzo iniziale, che era partito con una stima di 3 milioni di sterline. (S. C.)