Etnoforte, world music a Cuneo

I MeganoidiPer il secondo anno consecutivo, nella suggestiva cornice del Forte Albertino di Vinadio, nella Valle Stura in provincia di Cuneo, si svolgerà durante il weekend di Ferragosto il festival musicale Etnoforte. L’evento, che quest’anno si terrà venerdì 14 e sabato 15 agosto, ha lo scopo di dare spazio a sonorità e culture popolari del mondo. Il programma di quest’anno prevede per la serata di venerdì un prezioso assaggio dei suoni e della cultura jamaicani. Dopo l’apertura affidata all’indie-rock dei genovesi Meganoidi, si alterneranno sul palco: Turbulence (nuovo fenomeno della scena reggae jamaicana, riconosciuto come uno degli artisti culturalmente più impegnati dell’isola), la leggenda Cocoa Tea (vera icona reggae, che calca le scene dal lontano 1974, proponendo ogni anno un numero incredibile di successi, ultimo dei quali un brano dedicato al nuovo presidente Usa Baraci Obama) e, per chiudere in bellezza, il sound system tedesco Sentinel (uno dei migliori sound mondiali, ritenuti da molti cultori superiori agli stessi jamaicani); insomma una serata all’insegna della festa e del ballo. Sabato 15 la festa proseguirà con un altro tipo di sonorità caraibiche, grazie a Jagdish and Kreol Konexyon, combo in parte proveniente dalla Francia e in parte dalle MIsole Mauritius che propone il séga (mix di musica creola e suoni più occidentali); subito dopo inizierà la grande festa occitana con i franco-catalani Allioli Clash, mega soundsystem che unisce basi ragga/hip hop con la cultura occitana; gran chiusura con i locali Lou Seriol, veri maestri della contaminazione occitana con vari generi quali rock, reggae e ska (sarà il momento per presentare nella loro valle l’ultima fatica discografica, il cd live “Ambe vos”). Info: 0171699190. (S. C.)

Articoli correlati