Roma, Speculazioni d'artista

Si apre il 26 giugno – con anteprima giovedì 25 – al museo Carlo Bilotti, all’Aranciera di Villa Borghese di Roma, la mostra Speculazioni d’artista, quattro generazioni a confronto. Si tratta di una selezione di opere di artisti che hanno operato “coscientemente” con lo specchio, dagli anni Sessanta ad oggi, curata da Augusta Monferini, Maria Grazia Tolomeo e Alberto Dambruoso. L’esposizione consiste in una lettura dell’affascinante strumento dello specchio in tutte le diverse valenze e declinazioni, siano esse di carattere simbolico, estetico, concettuale, percettivo e psicologico. In mostra circa trenta artisti, ognuno con un’opera: Festa, Kosuth, Pistoletto, Paolini, Buren, Fabro, Mari, Alviani, Lavier, Patella, Pisani, Boetti, Anselmo, Arcangeli, Levini, Salvatori, Viale, Dynys, Piscitelli, Donzelli, Centenari, Favelli, Pietroniro, Sabato, Hermanin,Van Oost, Gordon, Collishaw e Leandro Erlich, che per il museo Bilotti ha appositamente realizzato una nuova installazione. Fino al 4 ottobre. Museo Carlo Bilotti, viale Fiorello La Guardia. Info: www.museocarlobilotti.it. (S. C.)