Ultimora

Apre un musei digitale in città firmato dal collettivo teamLab

Apre un museo completamente dedicato all’arte digitale e non poteva che essere Tokyo a ospitare la struttura. A capo del progetto il collettivo giapponese teamLab che presenterà qui i suoi lavori immersivi. Mori, Building digital art museum, teamLab Borderless, è il nome del museo che dovrebbe aprire le sue porte quest’estate. Il tutto deve avere, secondo il collettivo, un’attrazione turista particolarmente spiccata e deve sottolineare la passione della città nei confronti della tecnologia. teamLab, del resto, è quello che fa dal 2001, quando è stato fondato: cercare di fondere scienza, tecnologia e arte. Hanno portato i loro lavori in giro per tutto il Giappone, spesso concentrandosi su workshop e allestimenti per mostre e grandi marchi giapponesi. Insomma, non ci resta che aspettare quest’estate per vedere cosa ne uscirà fuori. Info: www.teamlab.art/e/borderless

Commenti