Ultimora

Arte sui cammini, stanziato oltre 1 milione e mezzo per la valorizzazione del territorio

La Regione Lazio, in linea con le indicazioni del Consiglio d’Europa, ha deciso di stanziare 1.725.000 euro per sostenere la progettazione, realizzazione e installazione di opere d’arte contemporanea sul territorio. Arte sui cammini, questo il titolo dell’iniziativa, è indirizzato al mondo degli artisti e degli operatori del settore, chiamati a concepire una serie di produzioni artistiche che interagiscano armoniosamente con il paesaggio circostante, naturale e urbano. Nello specifico, i percorsi interessati sono la Via Francigena nel nord, dal confine con la Toscana a Roma; la Via Francigena nel sud, da Roma a Minturno e a Cassino, ai confini con la Campania e il Molise; il Cammino di Francesco, dall’Umbria a Roma attraverso la Valle Santa reatina e il Cammino di Benedetto, che attraversa il Lazio interno dal territorio di Leonessa a Montecassino. L’iniziativa sarà presentata il 16 settembre alle 10.30 al MACRO di via Nizza, nell’ambito della mostra Cross the Streets alla presenza di Lidia Ravera, assessore alla Cultura e Politiche giovanili della Regione Lazio; Miriam Cipriani, direttore regionale Cultura e Politiche giovanili; Simone Quilici, area Valorizzazione del Patrimonio culturale della Regione Lazio e Gianluca Marziani, critico e curatore. L’obiettivo del progetto è avvicinare il pubblico al contemporaneo, garantendo una valorizzazione effettiva del territorio. Sono previsti contributi fino a 150 mila euro; le domande dovranno essere inviate entro il 23 ottobre. 

Commenti