Ultimora

Oltre il paesaggio, sei fotografi sulla veduta a Palazzo Grillo

Il paesaggio è un tema classico dell’arte e un genere molto praticato in fotografia. Sono infinite le declinazioni che autori nelle varie epoche hanno dato del soggetto. E proprio la veduta, il modo di riprenderla e di presentarla è l’oggetto della mostra a Primo piano di Palazzo Grillo a Genova. Aperta dal 16 settembre fino al 12 novembre l’esposizione si intitola appunto Oltre il paesaggio. Curata da Giovanni Battista Martini presenta il lavoro di sei fotografi di diverse generazioni e nazionalità. A segnare il percorso è anche l’eterogeneità degli stili e delle pratiche legate a uno stesso tema. C’è chi come Paolo Barbaro utilizza una stanza come camera ottica per realizzare le sue fotografie, mentre più classico Luca Gilli tratta il paesaggio Islandese assecondando così i suoi tratti trascendentali, disegni, fotografie e sovrapposizioni sono gli elementi del lavori firmato da Nancy Goldring e Christian Lebrat realizza direttamente in macchina fotografica i suoi « Rubans photographiques », risultato di una sequenza di scatti di paesaggi, per lo più urbani, che si accavallano e compongono una sola immagine di nastro orizzontale. Gli altri autori invitati sono Iris Hutegger e Hervé Jézéquel. Info: www.hotelpalazzogrillo.it

Commenti