Ultimora

La Camera di Van Gogh ancora una volta abitabile in occasione del Fuori Salone di Milano

Dopo l’iniziativa dell’Art Istitute di Chicago lo scorso anno di ricreare fedelmente la stanza dell’artista e affittarla per 10 dollari a notte, La camera ad Arles di Van Gogh torna ancora una volta al centro di un’esperienza reale. La camera riprodotta a grandezza naturale è in mostra a Milano nella Casa Museo Spazio Tadini nell’ambito del Fuori Salone del Mobile 2017. Un percorso che accompagna il visitatore a conoscere le origini delle camere per ragazzi e come sono state introdotte nelle case degli italiani. Alla scoperta dell’abilità artigiana dei maestri del legno e una nuova concezione e attenzione agli spazi per i giovani, tutto ovviamente made in Italy. La stanza dell’artista, nel quale il visitatore può entrare liberamente, è stata realizzata dalla collaborazione tra Consorsio di S. Luca e Arredare In lavorando con particolare attenzione alla riproduzione dei colori prediligendo alla fine quelli ecologici. A questa si affianca una cameretta dei giorni nostri per mettere così a confronto ieri e oggi, il passato e la tecnologia odierna dove le camerette, luogo di vita e crescita per i giovani, diventano anche capacità di saper sfruttare gli spazi, spesso ristretti delle case moderne. A completare il percorso la presenza dei lavori, come il quadro La camera da letto, del maestro Emilio Tadini, ospite dello spazio e rappresentante della cultura italiana a Parigi per sette anni. Non resta che provare. Dall’1 al 16 aprile. Info: www.spaziotadini.it

Commenti