Ultimora

Fotografia, a Palazzo della ragione la mostra dei big: da Cartier-Bresson a Salgado, da Irene Kung a Capa

Tra realismo e sogno si colloca l’imponente collettiva di oltre 200 immagini ospitate da Palazzo della Ragione, a Milano, fino al 7 febbraio prossimo. Henri Cartier-Bresson e gli altri. I grandi fotografi e l’Italia è la mostra a cura di Giovanna Calvenzi, che celebra il Belpaese e i suoi luoghi simboli di storia e cultura, i monumenti, l’arte, le piazze, ma anche le piccole realtà: oltre agli scatti del celebre Cartier-Bresson, ci sono quelli di Irene Kung. C’è la pesca dei tonni, tanto cara a Salgado, fino alle suggestive sovrapposizioni d’immagini della capitale di Abelardo Morell e quelle iconiche di Helmut Newton, e alla colorata ironia di McCurry e quella scarna a tinte noir di Nobuyoshi Araki, o i paesaggi messi a nudo da Elina Brotherus. Tra gli altri nomi spiccano i reportage di Robert Capa, David Seymour, Paul Strand, Martin Parr, Art Kane, Thomas Struth, Micheal Ackerman, Joan Fontcuberta, Sophie Zénon, Claude Nori, Cuchi White e molti altri da scoprire.

Info: palazzodellaragionefotografia.it

Commenti