Taschen festeggia i cinquant’anni del calendario Pirelli con una pubblicazione

Milano

Il calendario Pirelli compie cinquant’anni e per festeggiarlo la casa editrice Taschen propone un volume che raccoglie modelle e fotografi che in questi anni hanno contribuito alla gloria del prodotto. Nato nel 1964, il calendario è stato sempre appannaggio per pochi fortunati che ricevevano la loro copia anno dopo anno. Sfogliando il volume, introdotto da Philippe Daverio, si passano in rassegna importanti nomi della fotografia come, giusto per citarne alcuni, Richard Avedon, Annie Leibovitz, Peter Lindbergh e Herb Ritts. Ma il libro si presenta anche come un testimone del suo tempo che passa in rassegna il cambiamento di stile e gusto nel corso di questi cinquant’anni. A impreziosire la raccolta una serie di inediti frutto di immagini censurate perché all’epoca considerate troppo osé. Info: www.taschen.com

Articoli correlati