dall'asta
Sacralitars di Andrea Dall' Asta SJ

La lezione di Jean Clair e del sicomoro

Come al solito, alla fiera del libro di Torino, il grande critico francese Jean Clair, raffinato e aristocratico, è stato dirompente. Le sue analisi accese e appassionate sono state denunce senza appelli contro le degenerazioni dell’arte contemporanea. La civiltà occidentale conosce un declino dal quale non si vedono attualmente vie d’uscita
Cosimi
L'angolo critico di Simone Cosimi

Franceschini e il ghetto dei libri in tv

Arringare alla latitanza dei libri in tv, sostenendo che in Italia non si legga perché Nonno Libero dovrebbe sfogliare più volumi, dà l’immagine completa del modo in cui la politica inquadra la cultura. C’è poco da fare. Perfino per un politico-scrittore come il neoministro Dario Franceschini, che d’altronde ha in canna anche un bell’adeguamento Siae