Barbie in giro per Dubai, la clip CGI diventata virale

Impazza la Barbie-mania, l'agenzia Eye Studio lancia sui social un video che vede la Barbie uscire dalla scatola accanto al Burj Khalifa

Continua a impazzare la Barbie-mania in ogni angolo del globo. La pellicola di Greta Gerwig interpretata da Margot Robbie e Ryan Gosling sta ottenendo un successo enorme e ha superato in poco più di una settimana il mezzo miliardo di incassi in tutto il mondo. Parte del motivo che ha portato a questo grande risultato va sicuramente da ricercare nella grande e massiccia campagna marketing fatta per la sponsorizzazione del film.

Barbie

Basta vedere il filmato diventato virale in questi giorni sui social e visto già da milioni di utenti. Nel video in questione una gigantesca Barbie in 3D esce dall’altrettanto mastodontica scatola e si posiziona a fianco del Burj Khalifa, immenso grattacielo di Dubai, edificio più alto del mondo. Si tratta di una clip CGI, ossia generata attraverso programmi di computer grafica e realizzata da Eye Studio, agenzia che si occupa della creazione di contenuti digitali per i social network. Nel filmato la famosa bambola è vestita con un costume da bagno zebrato con tanto di coda di cavallo e occhiali da sole, un look davvero somigliante alla prima Barbie messa in commercio nel 1959, vedere per credere.

In un’intervista a The Nation, Eye Studio ha spiegato che la creazione del video virale ha richiesto tre giorni. Il team ha iniziato con un filmato generico di Burl Khalifa girato con un iPhone. Poi è stata sovrapposta la bambola Barbie animata che esce dalla sua scatola.

Inutile dire che l’effetto è stato piuttosto convincente, al punto che molti utenti dei social media si sono convinti che una grande bambola Barbie si trovasse davvero a Dubai per la presentazione in un grande evento di marketing.