In arrivo l’undicesima edizione della Berlin Art Week, dal 14 settembre nuove mostre nella Capitale tedesca

La nuova edizione della Berlin Art Week: laboratorio di nuovi impulsi, dove creare e sperimentare e promuovere Berlino

L’undicesima edizione della Berlin Art Week è in programma dal 14 al 18 settembre 2022. Un’occasione speciale in cui molte importanti istituzioni del mondo dell’arte berlinese presentano opere e nuove posizioni artistiche, con oltre cinquanta partner ed un programma diversificato. Una piattaforma che permette di far cooperare in maniera stimolante musei, case espositive, fiere, collezioni private, spazi di progetto e numerose gallerie. Momento clou della scena berlinese, durante il quale il pubblico è invitato a scoprire qualcosa di nuovo e ad immergersi negli sviluppi in corso nel mondo dell’arte contemporanea.


Tra i diversi eventi che si svolgono ogni settembre, importanti sono le due fiere Art Berlin e Positions Berlin. Inoltre, un certo numero di istituzioni per l’arte contemporanea con sede a Berlino sfruttano l’opportunità di collaborare con molti artisti e gallerie per una serie di eventi, promuovendo la città come luogo di creazione, celebrazione e discussione dell’arte. I principali eventi della settimana offrono l’opportunità di incontrarsi a collezionisti, galleristi, rappresentanti dei media, ospiti internazionali e, naturalmente, artisti.

Tra i momenti salienti della settimana dell’arte 2022, diverse mostre :

  • “Queerness in Photography”, che tratta rappresentazioni di identità, genere ed orientamento sessuale nella fotografia.
  • La mostra “ÜberLeben. Fragen an die Zukunft” ovvero “Sopravvivere. domande per il futuro” alla Haus am Lützowplatz, tratta della crisi climatica globale partendo dal film Soylent Green.
  • Il Wilhelm Hallen di Reinickendorf apre le sue porte per la mostra collettiva K60. Sotto il titolo “Hallen#3” quindici gallerie di Berlino presentano qui le loro opere.
  • Con “Female Remedy”, la Haus am Waldsee presenta una personale dell’artista Leila Hekmat. L’intera location, compreso il giardino, si trasforma in un’installazione satirica e multisensoriale attorno al tema della psiche umana.

Oltre alle grandi mostre personali di artisti storici, avranno luogo anche mostre collettive curate tematicamente che giustappongono varie opere attuali.

Un programma di tour diversificato invita il pubblico a visite guidate di gallerie e del quartiere, e grazie alle numerose istituzioni coinvolte, le mostre e le performance della Berlin Art Week di quest’anno si svolgeranno anche in luoghi insoliti: dal Teatro Tieranatomisches alla Fahrbereitschaft, da Wedding a Hellersdorf. Cinquanta località in tutto lo spazio urbano di Berlino garantiranno un programma di festival unico.

Berlin Art Week
14 – 18 settembre
berlinartweek.de

Articoli correlati