Nell’ambito di Triennale Estate, un nuovo appuntamento di Club ZERO dedicato ai quartieri di Milano

Centrale è protagonista di un nuovo incontro che racconterà il quartiere attraverso una line-up musicale nel Giardino di Triennale

Il 14 giugno alle 20.30 a Milano, nell’ambito del programma di Triennale Estate, viene presentato un nuovo appuntamento con Club ZERO. Il club dei quartieri della città. Si tratta di un ciclo di incontri volti alla creazione di un “club dei quartieri” per presentare i migliori contenuti di ogni realtà cittadina (legati alle aree tematiche di Triennale e Zero): musica, arti performative, cinema, architettura, arte, letteratura, fumetti.

Il primo protagonista è il quartiere di Centrale sarà raccontato attraverso una speciale line-up musicale nel Giardino di Triennale. Dj set iniziale di Sovl Trippin. Sul palco: Light d’Orange (live performance); Fotta (presentazione rivista skate e video); Nio (live); Ethan Lara (live); Guido Cagiva (live). Dj set finale di Go Dugong.

Dopo l’effervescente NoLo e l’oasi dei Navigli, dopo Porta Venezia sfrontata e l’estetica del Bubble Tea di Chinatown, dopo i propulsore aerospaziali della Bovisa e il deep-dive nel disagio esplosivo di Calvairate, è il turno di Centrale: settimo quartiere, settimo Club Zero.

Quartiere del transito per eccellenza e della corsa, snodo e immagine di una Milano monumentale da cui passano i viaggiatori, è il luogo dell’iconica Stazione e delle iconiche crew di skaters che da almeno trent’anni calcano Piazza Duca d’Aosta. Ma qui è nato il Pride, si è occupata Torre Galfa, si è eretto il Pirellone. “Qui – riporta il comunicato stampa dell’evento – nel cuore pulsante e scorporato di Milano, s’incontrano le voci taglienti di Asian Fake e le gioventù cosmiche di Vitelli, ci s’imbatte nelle incredibili feste erotiche di Carnale e si spediscono performance postali con Samara Edition, si fa LA street culture da Spectrum”. 

Il 14 giugno alle 20.30
Info: triennale.org/eventi/club-zero-centrale