Una mostra digitale per manifestare contro la violenza russa. Venere Metropolitana di Claudia Quintieri da Apocryphal Gallery

Una nuova esposizione digitale sulla piattaforma Instagram dell’Apocryphal Gallery di Mario Nalli, Claudia Quintieri mostra al pubblico il video intitolato Venere Metropolitana dal 5 al 10 marzo 2022.. L’installazione rappresenta la ripresa di una performance ideata dall’artista e svoltasi di fronte a una delle entrate della metropolitana di Roma. 

La performance viene oggi riproposta dopo la sua originale realizzazione data l’esigenza dell’artista di ridefinire il messaggio che l’operazione evoca: «Come ho pensato, nel 2009, a realizzare una performance davanti ad una metropolitana affollata, quella di Piazzale Flaminio a Roma, oggi ripenso al significato che può avere questa azione nel momento critico che stiamo attraversando con la guerra in Ucraina – spiega Claudia Quintieri – La bellezza, cui mi ispiravo, diventa l’orrore di centinaia di persone rifugiatesi dentro le metropolitane di Kiev per proteggersi dai bombardamenti. Il messaggio si capovolge nell’attualità di una guerra senza senso»

L’esigenza di riattualizzare la performance nasce dal dare un messaggio chiaro. Il pubblico deve essere capito e incrinato il muro di patria che lo avvolge, così come nel 2009 anche oggi è la reazione degli spettatori il vero centro dell’indagine.  «Con la telecamera fissa sulla performance inframezzata dalle riprese delle reazioni dei passanti, Venere Metropolitana ha portato una delle maggiori problematiche dell’arte direttamente in strada.- affarma Serena Pisano che introduce il video di Claudia Quintieri – La reazione dell’ignaro pubblico, parte integrante dell’opera, non è prevedibile dall’autrice e diventa un aspetto concreto della pratica artistica. In tal modo vengono indagati i meccanismi che regolano i comportamenti collettivi e gli ingranaggi della comunicazione».

La galleria è visitabile esclusivamente su Instagram nel profilo: @apocryphalgallery

Claudia Quintieri, Venere Metropolitana
Apocryphal Gallery
Inaugurazione 5 marzo 2022 ore 19:00
5 marzo 2022 – 10 marzo 2022